Rss Feed
  1. I biscotti della colazione

    lunedì 3 giugno 2013



    Scrivo da Ancona oggi. Non è arrivata nessuna proposta di lavoro interessante in quel di Genova, così sono tornata qui qualche giorno per sbrigare delle commissioni "burocratiche" e stare un po' con la mia famiglia. Mio fratello ha avuto un bambino ad agosto che sta crescendo a vista d'occhio. Fare la zia a distanza non è proprio il massimo, ma da buona pecora nera ho deciso di prendere questa strada, rinunciando a molte cose, ma sento che il tempo mi darà ragione. Lo spero davvero, con tutta me stessa. 
    Ho promesso che ogni volta che avessi avuto tempo sarei tornata per stare un po' con loro, quindi anche se il viaggio è un vero inferno (risparmiare è la parola d'ordine e non so se avete idea di cosa significa fare Genova - Ancona con i treni regionali...), eccomi qui! 


    Stamattina tanto per non perdere l'allenamento, ho impasticciato questi biscottini, usando una frolla leggerissima e quello che ho trovato nella credenza di mamma. Sono davvero friabilissimi e golosi, si pucciano nel latte che è una meraviglia! Provateli!



    FROLLINI SCAGLIE DI CIOCCOLATO E NOCI MACADAMIA

    ingredienti per circa 20 biscotti

    250 g di farina per dolci
    200 g di burro 1889 salato
    100 g zucchero a velo
    2 tuorli
    50 g di cioccolato fondente
    50 g di noci macadamia

    Quando sono a casa mia, uso un trucco per la pasta frolla, non so' se è moralmente accettabile, ma alla fine mi riesce sempre benissimo, quindi persevero: l'impasto iniziale lo lascio fare nella macchina del pane. Così non lo tocco mai, fino a quando non è già una palla soda, a quel punto lo tiro fuori dalla macchina con le mani raffreddate tenendo in mano una busta di surgelati...
    Oggi non l'avevo però, quindi ho rischiato. Ho impastato tutto velocissimo e poi ho messo la pasta avvolta in pellicola trasparente in frigo per circa mezz'ora. Nel frattempo ho acceso il frono a 200 °C, scagliato il cioccolato e tritato grossolanamente le noci macadamia. A proposito di noci... Una blogger mi ha finalmente dato una dritta su dove comprare le noci pecan, che posso tranquillamente dire siano una vera ossessione per me. Dice che le troverò all'Esselunga. Il punto vendita più vicino a Genova è a Tortona. Solo 77 km, che vuoi che sia. Il mio viaggio di ritorno, prevedo che sarà più lungo del solito questa volta...
    Torniamo ai biscotti :) A questo punto, stendete la pasta frolla con il mattarello su un foglio di carta forno, spargete metà del trito di cioccolato e noci, ripiegate la frolla in 2, ristendete, spargete il restante trito ripiegate e ristendete dello spessore di circa: Tutto questo dovrete farlo in circa 4,5 secondi, altrimenti la frolla si ammorbidisce troppo... Tagliate i biscotti della forma che preferite (mia mamma è tradizionale, aveva solo formine quadrate), trasferiteli in forno per circa 15 min, come sempre controllateli, il tempo dipende dalle performance del vostro forno. Ovviamente a parte la frolla, potete usare qualsiasi tipo di frutta secca. A noi sono piaciuti tantissimo!

    |


  2. 1 commenti:

    1. Letizia ha detto...

      Che buoni questi biscottini...io le noci pecan me le sogno.....nel raggio di 200 km di esselunga neanche a parlarne!! Proverò con le noci "normali"! Un abbraccio e non ti stancare mai di credere nelle tue passioni e nei tuoi sogni! Leti

    Posta un commento

    Grazie per essere passato! Lascia un commento anche tu!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001