Rss Feed
  1. La Cina è vicina

    giovedì 27 settembre 2012


    Focolaio di bronchite in agguato. Un po' di depressione post delusione da MTC, (ovvero, volevo partecipare e ho fatto un casino) Voglia di cibi asiatici? Perchè no... Al diavolo la dieta!!! 
    Ma: l'unico ristorante vagamente esotico di Jesi si trova dall'altra parte della città e dato che sono neoappiedata, la faccenda si fà buia... A meno che... A meno che.....



    RAVIOLI AL VAPORE HOMEMADE

    ingredienti per 20 ravioli

    250 g farina
    150 ml acqua
    200 g macinato misto
    50 g gamberetti
    1 carota
    100 g cavolo verza
    2 cucchiai salsa di soia
    1 scalogno piccolo
    zenzero in polvere
    sale

    Preparare prima la pasta, farina a fontana, sale e acqua poco a poco. L'impasto deve essere bello sodo. Lasciare riposare in pellicola nel frigo per circa un'ora. 
    Nel frattempo tritare nel mixer verza, carota, gamberetti, unire in una ciotola con la carne macinata, bagnare con i due cucchiai di salsa di soia e spolverare con lo zenzero a vostro gusto. Mettere in frigo anche il ripieno per una mezz'ora.
    Riprendete la pasta, stendetela, molto finemente, e tagliate con il coppapasta dei dischi, di circa 7 cm. Mettete un cucchiaio abbondante di ripieno al centro del disco e se ci riuscite, inumidendo leggermente i bordi, chiudeteli nella maniera tradizionale cinese... Allora... Io ci sono riuscita abbastanza bene al 19 raviolo, ma sono davvero scarsa in queste cose! Ho trovato in rete questo pratico video qui sotto... La fanno tanto facile loro.... :)




    Foderate il fondo di un cestello a vapore con delle larghe foglie di verza, e appoggiatevi i ravioli senza farli toccare tra di loro. Cuociono in circa 15-20 min, dipende da quanto è spessa la vostra pasta.

    Questa ricetta l'ho "fregata" su Giallo Zafferano, modificando a  seconda di quello che avevo in casa non avendo assolutissimamente voglia di mettere il naso fuori ieri, e l'originale la trovate qui
    Nella foto sbucano da un lato anche dei simil-involtini-primavera-svuotafrigo. Ma per questa volta ve la risparmio....che è meglio!




    |


  2. 2 commenti:

    1. Valiu ha detto...

      mammamia co sti post de fb me stai a fa venì fameeee!!! :) Questi li voglio provare!! Carinisimo questo blog, brava Giorgia!

    2. Micol Cerruti ha detto...

      Che bella questa ricetta.....la voglio provare prossimamente!!!!

    Posta un commento

    Grazie per essere passato! Lascia un commento anche tu!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001